rotate-mobile
social

Le notizie più importanti di oggi 25 febbraio 2024 a Latina e in provincia

Questa domenica rivissuta attraverso i fatti e le storie che hanno interessato il territorio pontino

Ecco il racconto della giornata di oggi, domenica 25 febbraio, attraverso le notizie, i fatti e le storie più importanti che hanno interessato Latina e la sua provincia.

- Ancora una vittima sulle strade pontine. Si tratta di Riccardo Giorgi di 39 anni, residente a Terracina, travolto e ucciso da un'auto questa mattina mentre in sella alla sua bici  percorreva la Migliara 51 in località La Cotarda a Pontinia. L'uomo, radiologo presso il santa maria Goretti, è morto sul colpo. Denunciato per omicidio stradale il conducente dell'auto.

-  I carabineri del Comando provinciale hanno sgominato una banda di ladri dedita ai furti nelle abitazioni. In carcere sono finiti cinque cittadini di etnia slava dimoranti a Campoverde. Secondo gli investigatori sarebbero gli autori di una serie colpi avvenuti in vari comuni della provincia di Latina. Recuperata anche la refurtiva.

- Per un anno e mezzo ha incassato senza averne diritto il reddito di cittadinanza per un ammontare di 6.483 euro. Lo hanno scoperto i carabinieri della stazione di Sonnino unitamente al Nucleo ispettorato del lavoro carabinieri di Latina che hanno denunciato in stato di libertà per truffa aggravata per il conseguimento di erogazione pubbliche, un cittadino  togolese di 25 anni residente a Sezze. 

- Ci sono anche numerosi vini prodotti da aziende pontine alla terza edizione di Slow Wine Fair, la manifestazione dedicata al vino buono, pulito e giusto in corso a Bologna da oggi 25 fino a martedì 27 febbraio 2024. L'evento riunisce circa 1000 cantine selezionate da Slow Food e operatori della filiera del vino provenienti da 27 Paesi e da tutte le regioni italiane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 25 febbraio 2024 a Latina e in provincia

LatinaToday è in caricamento