rotate-mobile
Sport

Ehf European Cup, il Pontinia protagonista alla prestigiosa coppa europea di pallamano

Si gioca venerdì 22 e domenica 24 settembre

Torna il prestigioso appuntamento con la Ehf European Cup per l’HC Cassa Rurale Pontinia: domani, venerdì 22, alle 18 e domenica alle 11 la formazione di Pontinia sarà impegnata a Bratislava, in Slovacchia per giocare due partite. Per il Pontinia è la seconda partecipazione consecutiva alla coppa europea, un percorso di crescita che sta portando a un costante miglioramento del Club sia sotto il profilo della prima squadra sia per quanto riguarda il settore giovanile.

"Questo è un momento storico e invito tutti a unirsi a noi sostenendo le nostre ragazze perché bisogna essere orgogliosi per la nostra città - spiega il presidente Mauro Bianchi - dopo tanti anni sono orgoglioso che la squadra di Pontinia partecipi a una competizione europea ufficiale all’estero: non siamo solo portavoce di un club ma di un'intera comunità che ha sempre sostenuto e creduto in noi in ogni passo di questo incredibile viaggio. Con orgoglio rappresentiamo il nostro territorio su un palcoscenico internazionale, simbolo di unità, determinazione e voglia di fare bene per lo sport e per la città. Sottolineo che la partecipazione ad una competizione europea è solo un traguardo raggiunto dal club, ma deve essere un trionfo per Pontinia, evidenziando le immense opportunità che si potrebbero aprire in termini di turismo e sviluppo economico".

La squadra ha raggiunto la capitale della Slovacchia in aereo e le giocatrici sosterranno il primo allenamento all’estero per poi prepararsi a giocare la prima partita: per qualificarsi il Pontinia dovrà vincere entrambe le partite oppure vincerne almeno una e puntare sulla differenza reti. "Ricordo con immenso piacere la nostra partecipazione di qualche anno fa al torneo internazionale di Bucarest, quelli sono stati momenti indimenticabili e pieni di emozioni che rimaranno per sempre nel mio cuore - conclude il presidente - In nome dello spirito sportivo, prima dell’inizio della partita, le giocatrici del Pontinia doneranno a ogni ragazza del club slovacco una maglia speciale, la maglia ritrae l'iconico gesto atletico di Marica sopra il mondo, accompagnato dalla scritta incoraggiante "Travel as much as you can", ovvero viaggia più che puoi e soprattutto viaggia per sempre. È un invito di Marica a esplorare, a crescere, a vivere, a sperimentare, provare, a mettersi in gioco a sbagliare e poi riprovare ancora, attraverso nuove esperienze portando con sé l'indomito spirito di conoscere il mondo. Ad Maiora semper".

Nella scorsa partecipazione il Pontinia vinse la prima partita (27-26) contro il LK Zug Handball ma poi nella seconda sfida è arrivata la vittoria delle svizzere con una maggiore differenza reti (24-32). "Siamo molto felici di poter giocare queste sfide che sono completamente diverse rispetto al campionato, sono secche o dentro o fuori - chiarisce Eleonora Colloredo - Ci stiamo allenando bene ad alto ritmo, la squadra è cambiata rispetto allo scorso anno e quindi c'è bisogno di tempo per trovare il feeling giusto, ma direi che siamo sulla buona strada. Dopo la vittoria di sabato sicuramente abbiamo più consapevolezza e più fiducia: queste partite regalano forti emozioni e sicuramente andiamo lì per giocarcela fino all'ultimo minuto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ehf European Cup, il Pontinia protagonista alla prestigiosa coppa europea di pallamano

LatinaToday è in caricamento