rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Sanità / Formia

Allagamenti all'ospedale di Formia, la Asl: “Controsoffitto danneggiato dalla pioggia”

La segnalazione della Fiasl su quanto accaduto durante il maltempo della notte di Ferragosto; i chiarimenti dell'azienda: “Zona messa in sicurezza dal tempstivo intervento dei tecnici. Subito ripristinata la funzionalità della braga danneggiata, nessun rischio per operatori e pazienti”

E’ arrivata la replica della Asl di Latina dopo la segnalazione, corredata da immagini video, da parte segreteria provinciale della Fiasl, Federazione italiana autonomie locali e sanità, circa le infiltrazioni e gli allagamenti che nella notte di Ferragosto si sono verificati all’ospedale Dono Svizzero di Formia. Chiarimenti che l’azienda sanitaria locale ritene opportuno fare anche per “evitare allarmismi del tutto ingiustificati”. 

“A seguito delle straordinarie precipitazioni avvenute in data 15 agosto -si legge nella nota -, all’interno dell’ospedale Dono Svizzero di Formia, si sono verificati allagamenti presso i reparti di Cardiologia e Ostetricia, dovuti al danneggiamento di una braga del controsoffitto. Non si è verificata alcuna sospensione delle attività in sala parto perché una sala è rimasta operativa non essendo oggetto di alcuna infiltrazione. Il tempestivo intervento dell’area tecnica, coordinata da direzione medica del presidio ospedaliero - aggiunge ancora la Asl -, ha permesso in poche ore di mettere in sicurezza la zona, subito interdetta agli utenti esterni. E’ stata immediatamente eseguito un carotaggio del soffitto e ripristinata la funzionalità della braga danneggiata dal temporale. 

Non si è determinata alcuna situazione di rischio né per gli operatori né per i pazienti, con immediato ripristino della funzionalità dei reparti interessati”. Per la prossima settimana sono state già previste le opere di rifacimento dell’intonaco, sostituzione del controsoffitto e tinteggiatura dei locali. “Ringrazio tutti coloro che sono intervenuti– ha detto il direttore generale della Asl Dott.ssa Silvia Cavalli– per ripristinare con immediatezza l’agibilità dell’area interessata dall’allagamento. Grazie a tutti gli operatori che tempestivamente e con professionalità si prodigano per fronteggiare situazioni straordinarie così da garantire, senza interruzioni, l’erogazione dei servizi e assicurare la tutela della sicurezza dei pazienti”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti all'ospedale di Formia, la Asl: “Controsoffitto danneggiato dalla pioggia”

LatinaToday è in caricamento