Coronavirus: 154 casi e un decesso nel Lazio, in provincia otto pazienti in più e un guarito

I dati aggiornati di Asl e assessorato alla sanità del Lazio. La Regione prepara l'inizio della scuola: test ai docenti, ricerca di medici e infermieri per le equipe covid

Otto nuovi pazienti in provincia segnalati dal bollettino Asl del 3 settembre. Sono tutti trattati a domicilio e distribuiti nei comuni di Aprilia (2), Latina (1), Minturno (4) e Terracina (1). Il totale dei pazienti contagiati da inizio pandemia è di 797, con indice di prevalenza di 13,85 (pari al numero di tamponi positivi ogni 10mila abitanti). I guariti sono in totale 548, uno in più nelle ultime 24 ore. Sono ad oggi 212 le persone ancora positive, di cui 173 seguite a domicilio. Due dei pazienti hanno un link di rientro dalla Sardegna e uno dalla Romania, quattro casi hanno invace link familiari a casi già noti. 

Latina, chiusi gli uffici comunali di via Cervone

A Latina sono chiusi al pubblico gli uffici del servizio Trasporti e del ritiro atti giudiziari che si trovano in via Cervone. Lo ha comunicato l'amministrazione, spiegando che il provvedimento scaturisce da un contagio scoperto tra i familiari di un dipendente. Gli impiegati lavoreranno in smart working (qui la notizia).

Coronavirus Minturno: torna a casa la bimba di 11 mesi

Stanno tornando a casa la mamma e la piccola di 11 mesi di Minturno, che nei giorni scorsi sono risultate positive al tampone. Contagiato anche il padre della bambina. Ne ha dato notizia il sindaco Gerardo Stefanelli, annunciando però che all'interno dello stesso nucleo familiare risultano positive altre quattro persone (la notizia).

Coronavirus Lazio: 154 casi e un decesso

Su oltre 11mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 154 casi e un decesso, di questi 111 sono a Roma. Il totale dei pazienti contagiati dal covid da inizio emergenza sanitaria arriva ora a 11.600, di cui 7177 guariti, 879 deceduti, 3544 attuali positivi. I pazienti ricoverati sono in tutta la regione 351 mentre 9 sono in terapia intensiva.

I dati delle Asl del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 54 i casi nelle ultime 24h e di questi trentasette i casi di rientro, venticinque con link dalla Sardegna, tre dalla Puglia, tre dal Trentino, due dall’Ucraina, uno dalla Croazia, uno dalla Grecia, uno dalla Spagna e uno dalla Campania. Cinque i casi con link a cluster familiari già noti e isolati e tre i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 2 sono 49 i casi nelle ultime 24h e tra questi ventisei i casi di rientro, diciassette con link dalla Sardegna, quattro dalla Spagna, uno dal Bangladesh e quattro dal Perù. Venti sono casi già in isolamento. Nella Asl Roma 3 sono 8 i casi nelle ultime 24h e tra questi quattro i casi di rientro, tre con link dalla Sardegna e uno dalla Romania. Due sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 4 sono 9 i casi nelle ultime 24h e tra questi tre i casi con link dalla Sardegna, cinque sono contatti di casi già noti e isolati e uno individuato su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 5 sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di quattro casi di rientro, due con link dalla Sardegna e due dalla Campania. Tre sono contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 9 i casi nelle ultime 24h e di questi sei sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dalla Puglia e uno dalla Spagna. Due sono contatti di casi positivi già noti e isolati. Nelle province si registrano 16 casi e zero decessi nelle ultime 24h.  Nella Asl di Frosinone si registrano sei casi e di questi uno con link dalla Sardegna e due dall’Albania. Nella Asl di Viterbo si registra un caso con link dalla Sardegna. Nella Asl di Rieti si registra un caso con link dalla Sardegna.

Negli aeroporti di Roma individuati 189 positivi 

L'Unità di Crisi Regione Lazio, nel report delle attività negli aeroporti romani di ieri, 2 settembre, ha comunicato che a Fiumicino sono stati individuati nelle ultime 24 ore 2 casi positivi (un italiano e uno spagnolo entrambi rientrati dalla Spagna; a Ciampino invece sono stati individuati quattro contagiati: si tratta di un italiano e due spagnoli provenienti da Madrid e di un cittadino indiano proveniente da Atene, Dall'inizio delle attività i positivi asintomatici trovati durante i test rapidi agli aeroporti sono stati complessivamente 189.

Scuole, si cercano medici e infermieri nel Lazio per le equipe anti covid

Si cercano medici e infermieri nel Lazio per le attività di prevenzione e controllo del coronavirus nelle scuole e nei servizi educativi nel Lazio. Il presidente della Regione Nicola Zingaretti ha firmato un'ordinanza in cui dispone di avviare la ricerca nelle singole Asl. Obiettivo sarà quello di rafforzare la sicurezza nelle scuole. Il fabbisogno stimato è di circa 500 unità (qui la notizia). Continuano i test sierologici al personale scolastico e ai docenti, con l'obiettivo di raggiungere quota 120mila. "Un obiettivo ambizioso - commenta l'assessore alal Sanità della Regione Alessio D'Amato - poi faremo anche test a campione sugli studenti e li' dove sarà necessario, nel senso emergessero delle situazioni di positività, utilizzeremo anche le squadre Uscar con i tamponi rapidi per circoscrivere il più possibile eventuali focolai che speriamo non ci siano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, le altre notizie

Castelforte: un nuovo paziente nel comune

Coronavirus, nel Lazio al lavoro per riaprire le scuole il 14 settembre

Regione Lazio, tamponi effettuati anche dai privati: si apre la discussione

Diagnosi veloce attraverso la voce: la ricerca coinvolge anche Latina

Cori, troppi contagi: il sindaco mette in campo vigili urbani e carabinieri

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento