Attualità

Coronavirus: nel Lazio 308 casi in un giorno, 16 i decessi. Vaccinato il 20% della popolazione

I dati resi noti dalla Regione Lazio che ha annunciato anche un nuovo Open Day per la somministrazione di AstraZeneca. Sempre in calo il numero dei ricoverati

Supera di poco la soglia dei 300 il numero dei contagi giornalieri da coronavirus in tutto il Lazio. Sono 308 oggi, martedì 25 maggio; un dato stabile rispetto a quello di ieri (+16) ma con circa il doppio dei test fatti: sono infatti 28mila in totale di cui 10.771 molecolari (+1.027) e quasi 17mila antigenici. Il rapporto tra positivi e tamponi è stabile intorno al 2,8%, ma cala se si considerano anche gli antigienici arrivando fino all’1,1%. 
Tutti i numeri, come ogni giorno, sono stati resi noti dall’Assessorato alla Sanità della Regione al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. Numeri che riguardano anche i decessi, 16 in totale ed in crescita rispetto a ieri; sono invece 1788 i guariti. Continua, invece, a calare il numero dei ricoverati che scendono sotto la soglia dei 1200 (sono 1176, 43 in meno in 24 ore), come anche quello delle terapie intensive occupate che sono 185 (-9).

Coronavirus Lazio: la distribuzione dei contagi

Per quanto riguarda la distribuzione territoriale dei contagi, sono 250 quelli accertati nella provincia di Roma, di cui 174 nella capitale; se ne contano, invece, 58 nelle altre quattro province di cui 27 solo nel territorio pontino. Altri 12 casi sono stati registrati invece nella provincia di Frosinone, 15 in quella di Viterbo e 4 in quella di Rieti. Quattro dei decessi totali, poi, sono nella provincia di Latina e uno nella Tuscia, gli altri 11 nella provincia di Roma.

Coronavirus Latin: il bollettino di oggi 25 maggio

Coronavirus Lazio: il bollettino del 25 maggio

Questa la situazione aggiornata in tutto il Lazio: continua a scendere il numero degli attuali positivi che sono poco più di 25mila mentre quello dei contagi totali da inizio pandemia ha superato quota 340mila; sono quasi 307mila le persone che sono poi guarite, 8117 i deceduti. Dei positivi quasi 24mila persone sono in cura presso il proprio domicilio, mentre 1361 sono ricoverati.

coronavirus_lazio_bollettino_25_05_21-2

La campagna vaccinale

Ulteriore spinta nella campagna di vaccinazione del Lazio che ha annunciato per i giorni che vanno da mercoledì 2 a sabato 5 maggio il Week Day Festa della Repubblica AstraZeneca con prenotazione che, come per gli altri Open Day, sarà possibile attraverso la app Ufirst con ticket virtuale. Intanto ha superato l’obiettivo delle 20mila il numero delle prenotazioni per il vaccino monodose J&J nelle farmacie del Lazio (qui la notizia). Oggi, inoltre sono state avviate le prenotazioni per fasce di età per personale Aire, italiani residenti all’estero, personale navigante e personale delle ambasciate presenti a Roma mentre alla mezzanotte sarà la volta delle persone di età compresa tra i 40 e i 43 anni.

I numeri della campagna vaccinale

Facendo parlare i numeri, sono 3.066.240 le somministrazioni in tutto il Lazio, secondo il dato aggiornato alle 16 di oggi. Il 43% della popolazione ha ricevuto la prima dose di vaccino ed oltre il 20% ha completato il percorso vaccinale. Il 93% degli over 80, poi, ha ricevuto la prima dose e l’86% anche la seconda; per quanto riguarda gli over 70 hanno completato il ciclo il 37% e ha ricevuto la prima dose l’82%. Numeri leggermente più bassi per gli over 60: al 70% è stata somministrata la prima dose, entrambe al 18%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: nel Lazio 308 casi in un giorno, 16 i decessi. Vaccinato il 20% della popolazione

LatinaToday è in caricamento