rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Il punto in tutta la regione

Coronavirus, boom di contagi nel Lazio: sono 2.652 in un giorno. Dodici i decessi

Sale al 5% il rapporto tra positivi e tamponi; accertati tre nuovi casi di variante Omicron. In calo l’Rt che è a 1.01, cresce invece l’incidenza

Anche nel Lazio, come nella provincia di Latina, la curva dei contagi da coronavirus conosce un importante balzo in avanti. Sono 2.652 i nuovi casi comunicati oggi, giovedì 16 dicembre, dall’Assessorato alla Sanità della Regione con il bollettino giornaliero. E si impenna anche il dato del rapporto tra positivi e tamponi che arriva al 5% (più alto del dato nazionale); sono stati infatti 52.953 in totale i test effettuati, di cui 22.168 molecolari e 30.785 antigenici.

Gli altri dati

Nel bollettino di oggi sono anche riportati 12 decessi e 835 guarigioni; i ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono in calo nelle ultime 24 ore e sono ad oggi 805 (21 in meno rispetto a ieri), mentre sono stabili le terapie intensive occupate, pari a 111. “Il valore Rt è a 1.01 rispetto a 1.06 della scorsa settimana - spiega l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato -. L'incidenza a 200 casi per 100mila abitanti rispetto a 190 della settimana scorsa; cala l’occupazione dei posti letto in area medica”. Sono stati anche accertati tre nuovi casi di variante Omicron. “Dallo Spallanzani - aggiunge poi D’amato - viene ribadita l’importanza dell’uso degli anticorpi monoclonali per avere un secondo argine sulla variante. E’ pronto il piano per la somministrazione anche negli Hotel Covid”. Nel Lazio registrato anche il “record di persone testate: è stato superato il dato di 5 milioni; in rapporto alla popolazione è il più alto livello in Italia di testing”.

D’Amato: “Rispetto delle quarantene e più collaborazione nel tracciamento”

I contagi nelle singole province

Ed oggi è boom di contagi anche nella Capitale dove ne sono stati accertati 1.164 mentre in tutta la provincia di Roma sono stati in totale 1.937; altri 715 sono invece distribuiti nel resto della regione: picco nel territorio pontino dove i nuovi casi sono stati 375; altri 181 ne sono riscontrati dalla all di Frosinone, 120 da quella di Viterbo e 39 da quella di Rieti. Dieci dei decessi sono poi stati registrati nella provincia di Roma, gli altri due in quelle di Latina e Frosinone.

Coronavirus Latina: tutti i dati di oggi 16 dicembre

Il bollettino del Lazio di oggi, 16 dicembre

Si aggiorna il quadro generale in tutto il Lazio dove ha superato la soglia di 450mila il numero totale dei contagi accertati dall’inizio della pandemia; più di 408mila sono invece le guarigioni, 9.114 i deceduti. Gli attuali positivi sono oltre 33mila con più di 900 ricoverati; sono circa 32.500 le persone in cura in isolamento domiciliare.

coronavirus_lazio_bollettino_16_12_21-2

La campagna vaccinale

Prosegue intanto la campagna vaccinale: nella giornata di ieri sono state somministrate circa 60mila dosi; una spinta in avanti è arrivata anche dalle vaccinazioni ai bambini tra i 5 e gli 11 anni. Nel Lazio è stata superata la quota di 10 milioni e 200mila somministrazioni e di queste oltre 1,4 milioni sono dosi di richiamo pari a oltre il 28% della popolazione. Superato il 95% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’89% degli over 12 sempre in doppia dose. Infine, l’88% degli over 70 che ha fatto richiesta della dose booster somministrata a domicilio è stata vaccinata.

Open day “Natale Sicuro” domenica 19 dicembre: tutte le informazioni 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, boom di contagi nel Lazio: sono 2.652 in un giorno. Dodici i decessi

LatinaToday è in caricamento