rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Coronavirus

Vaccini, prenotazioni della quarta dose al 20% nel Lazio. D’Amato: “Mettiamo in sicurezza gli anziani”

L’intervento dell’assessore regionale in visita a Latina: “E’ necessario accelerare perché la quarta dose è importante. Dobbiamo farci trovare pronti all’arrivo della stagione autunnale”

La visita dell’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato a Latina per l’inaugurazione dei nuovi servizi e degli spazi riqualificati all’ospedale Santa Maria Goretti, è stata anche l’occasione per fare il punto della situazione sulla pandemia da coronavirus, alla luce anche dell’entrata in vigore dal 1° maggio delle nuove regole che riguardano l’uso delle mascherine (al chiuso obbligatorie solo in alcuni luoghi al chiuso) e del Green Pass.

“Questo è un segnale importante possibile grazie alla straordinaria campagna di vaccinazione - ha detto D’Amato -, ma il Covid non è assolutamente sconfitto, anche se andiamo incontro alla bella stagione quando i coronavirus hanno generalmente una minore attitudine alla replicazione. Ma l’attenzione non dove abbassarsi e dobbiamo farci trovare preparati per la stagione autunnale”.

Proprio in quest’ottica l’assessore regionale ha sottolineato l’importanza della quarta dose per gli over 80 e i soggetti super fragili, che ricordiamo possono essere somministrate in farmacia, dal medico di famiglia o prenotando attraverso il portale regionale. Le prenotazioni nel Lazio sono intorno al 20% ed “è necessario accelerare perché la quarta dose è importante” ha ribadito D’Amato che ha rinnovato il suo appello. “In questi giorni stiamo inviando oltre 200mila messaggi con cui si ricorda l’importanza della quarta dose. Mettiamo in sicurezza i nostri anziani”.

“Attendiamo ora i vaccini aggiornati alle nuove varianti in circolazione, e - ha poi concluso D’Amato - questo consentirà di arrivare in autunno ad un nuovo richiamo, che immagino riguarderà tutti. Questo significa prendere il passo di quella che è la normale vaccinazione antinfluenzale stagionale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, prenotazioni della quarta dose al 20% nel Lazio. D’Amato: “Mettiamo in sicurezza gli anziani”

LatinaToday è in caricamento