Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Vaccini anti-Covid ai maturandi del Lazio: partite le prenotazioni, 30mila in 3 ore

I primi dati resi noti dalla Regione; le somministrazioni di Pfizer dal primo al 3 giugno. D’Amato: “Grande successo che garantirà ai ragazzi di sostenere esami in sicurezza. In dono copia della carta costituzionale”

Sono state aperte nella giornata di oggi le prenotazioni per i vaccini contro il coronavirus per i maturandi del Lazio. E grande è stata la risposta da parte degli studenti. Secondo i primi dati ufficializzati dalla Regione con il bollettino di oggi, alle 15, dopo circa 3 ore, è stata raggiunta la quota delle 30mila prenotazioni.

“Grande successo che garantirà ai ragazzi di sostenere esami in sicurezza. In dono copia della carta costituzionale” ha commentato l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato.

La vaccinazione è prevista nei giorni dal primo al 3 giugno presso i punti vaccinali che somministrano il siero Pfizer/BioNtech (Comirnaty), 12 in tutta la provincia di Latina (qui l’elenco completo). Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente fissato anche il richiamo, che si effettuerà sempre nello stesso punto di vaccinazione.

Ricordiamo che possono prenotare, sul portale di Salute Lazio collegandosi al sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/, gli studenti assistiti dal Servizio Sanitario Regionale (SSR); è necessaria la tessera sanitaria in corso di validità per comunicare il codice fiscale e le ultime 13 cifre del codice numerico (TEAM) posto sul retro della tessera stessa. Dalla Regione spiegano che al momento della prenotazione lo studente, o la famiglia, dovrà compilare anche un'autodichiarazione che certifichi la frequenza scolastica dell'ultimo anno e dovrà specificare l'istituto di appartenenza, selezionandolo dall'apposito elenco o indicandolo nello spazio dedicato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti-Covid ai maturandi del Lazio: partite le prenotazioni, 30mila in 3 ore

LatinaToday è in caricamento