Cronaca

Acque torbide dalla sorgente di Fiumicello, per i cittadini disponibili serbatoi di acqua potabile

Il fenomeno si registra ormai da diversi giorni ed è costantemente monitorato dai tecnici. Coinvolti i comuni di Priverno, Prossedi, Roccasecca dei Volsci e Villa Santo Stefano

Ancora acque torbide presso la sorgente di Fiumicello, con conseguenti disagi per i comuni serviti serviti. La società Acqualatina comunica di aver messo a disposizione dei cittadini alcuni serbatoi di acqua potabile per ovviare ai disagi, che si registrano ormai da diversi giorni.

I serbatoi sono presenti nel comune di Priverno a Porta Romana, a Prossedi in Piazza Umberto I, a Roccasecca dei Volsci in Piazza Santa Maria e nel comune di Villa Santo Stefano in Piazza Cardinale Domenico Iorio. 

Anche le scuole che ne hanno fatto richiesta saranno rifornite di un'autobotte itinerante. Acqualatina ricorda inoltre che il fenomeno della torbidità delle acque della sorgente è costantemente monitorato dai tecnici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acque torbide dalla sorgente di Fiumicello, per i cittadini disponibili serbatoi di acqua potabile

LatinaToday è in caricamento