Cronaca Via Epitaffio

Passa con il rosso e poi aggredisce i poliziotti, in tasca aveva cocaina: arrestato

L'uomo è stato bloccato dagli agenti della Volante nella tarda serata di ieri, lunedì 19 febbraio, tra via Epitaffio e l'Appia

E’ passato con il rosso a tutta velocità all’incrocio tra la via Appia e via Epitaffio, incurante della presenza di alcune pattuglie della polizia che si trovavano in zona per un controllo del territorio. Durante la manovra ha poi perso il controllo dell’auto, che stava per travolgere le pattuglie della squadra Volante. I poliziotti sono riusciti ad evitare l’impatto e l’auto, preveniente da Latina Scalo, ha poi bloccato la sua corsa al centro dell’incrocio.

A quel punto gli agenti si sono avvicinati al veicolo impazzito, ma il conducente per tutta risposta si è scagliato contro di loro cercando di colpirli. Era in evidente stato di alterazione psico fisica tanto da rendere difficoltoso l’intervento del personale di polizia che ha poi sollecitato l’ausilio del personale sanitario. L’uomo, dopo le cure del pronto soccorso, è stato arrestato. Si tratta di Simone Mangiapelo, 27 anni, originario di Sermoneta, già noto alle forze dell’ordine. L

’uomo è stato arrestato per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale nonché per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso della perquisizione persoale infatti sono stati ritrovati oltre due grammi di cocaina. Il 27enne è stato accompagnato nelle camere di sicurezza della Questura in attesa di essere giudicato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa con il rosso e poi aggredisce i poliziotti, in tasca aveva cocaina: arrestato

LatinaToday è in caricamento