Cronaca Aprilia

Aggredito e picchiato, arrestato il nipote 23enne e un coetaneo

I due giovani in manette ad Aprilia per violenza privata e lesioni personali; per alcune incomprensioni familiari i ragazzi hanno aggredito lo zio di uno dei due colpendolo in diverse parti del corpo

Hanno aggredito lo zio di uno dei due colpendolo in diverse parti del corpo: arrestato il nipote 23enne dell'uomo e un coetaneo.

I fatti si sono verificati oggi ad Aprilia quando i carabinieri del locale reparto territoriale hanno fatto scattare le manette ai polsi dei due ragazzi, uno del posto e uno di Napoli, per violenza privata e lesioni personali.

Secondo quanto ricostruito dai militari intervenuti, i due per alcuni incomprensioni familiari, hanno aggredito e picchiato lo zio di uno dei due, colpendolo ripetutamente in più parti del corpo e procurandogli diverse lesioni.

Dopo l’arresto e le formalità di rito i due giovani sono stati trasferiti presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito e picchiato, arrestato il nipote 23enne e un coetaneo

LatinaToday è in caricamento