Cade in casa e batte la testa, donna di 96 anni soccorsa nella notte dai vigili del fuoco

L'episodio è accaduto intorno all'1.30 a Gaeta; non poche difficoltà ad individuare l'abitazione della donna per i pompieri. Individuata la casa, sono saliti sul balcone raggiungendo l'anziana a cui sono state poi prestate le cure necessarie

E’ caduta in casa battendo la testa, una donna di 96 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco

L’episodio è accaduto nella notte a Gaeta. Era intorno all’1.40 quando alla sala operativa è giunta la chiamata con i vigili del fuoco della squadra 5A che si sono messi subito in moto per raggiungere via colle S. Agata

Soccorritori che hanno avuto non poche difficoltà per raggiungere la donna ferita: giunti sul posto, infatti, si sono trovati davanti un agglomerato di palazzine, non avendo un riferimento, per loro era come cercare un ago in un pagliaio. 

Telefonicamente hanno cercato di individuare l’abitazione giusta fino a quando le grida di aiuto dell’anziana hanno permesso loro di individuare la casa giusta. 

Saliti sul balcone, i vigili del fuoco, aprendo la porta, sono riusciti ad entrare in casa della donna soccorsa e a cui sono state prestate le cure necessarie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento