rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

In casa nascondeva 1500 dosi di hashish e 200 di cocaina

Il blitz degli agenti di polizia nell'abitazione di un pusher di 22 anni

Nel comune di Anzio la polizia ha arrestato un giovane gravemente indiziato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli investigatori del commissariato Anzio/Nettuno, nell’ambito di una serrata attività di indagine, hanno effettuato una serie di accertamenti e appostamenti nella zona di Anzio Colonia proprio nel corso di uno dei servizi hanno controllato un 22enne già gravato da alcuni precedenti specifici.

I poliziotti hanno scoperto che il ragazzo aveva la disponibilità di un appartamento in una via vicina a quella dove era stato fermato e perquisendo l'abitazione hanno trovato 2 panetti di fumo, alcuni grammi di cocaina, della sostanza da taglio e altro materiale utile al confezionamento delle singole dosi di stupefacente. Dalla successiva perizia sulla droga sequestrata è emerso che erano ricavabili più di 1500 dosi di hashish e 209 dosi di cocaina. Il giovane è stato arrestato e ora è agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa nascondeva 1500 dosi di hashish e 200 di cocaina

LatinaToday è in caricamento