Cronaca

Operazione antidroga dei carabinieri: arrestato il quarto complice di una banda di spacciatori

Il 33enne rintracciato dai militari ad Anzio; sei mesi fa erano stati tre gli arresti ad Aprilia nell’ambito di un’attività dei militari che aveva portato al sequestro di 8 chili di hashish

E’ stato arrestato il quarto complice di un sodalizio criminale dedito allo spaccio di droga: l’operazione è dei carabinieri del Norm di Aprilia che ad Anzio hanno rintracciato un 33enne di origini marocchine ora finito in carcere.

Nel corso della mattinata di oggi, martedì 24 agosto, i militari hanno dato esecuzione all’ordinanza della custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone su richiesta del pubblico ministero Antonio Sgarrella.

Il provvedimento è arrivato al termine delle indagini effettuate dai carabinieri dopo l’arresto del 25 febbraio scorso ad Aprilia di tre connazionali del 33enne; in quella circostanza i militari nel corso di perquisizioni trovarono e sequestrarono 8 chili di hashish e denaro contante. Nel corso delle indagini i carabinieri hanno così accertato che l’uomo arrestato oggi faceva parte dello stesso sodalizio criminale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga dei carabinieri: arrestato il quarto complice di una banda di spacciatori

LatinaToday è in caricamento