Aprilia, trovato con mezzo chilo di hashish durante un controllo stradale: arrestato

Il 32enne, che aveva anche dei soldi, deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Nel corso di un controllo stradale è stato trovato in possesso di circa mezzo chilo di droga: è finito agli arresti un uomo di 32 anni di Pomezia fermato dai carabinieri mentre si trovava ad Aprilia. E’ accaduto nella giornata di ieri, lunedì 13 luglio.

Nel corso di perquisizioni personale e veicolare, spiegano i militari dell’Arma, sono stati rinvenuti 500 grammi di hashish, insieme anche a 830 euro in contanti considerati probabile provento dell’attività illecita.

L’uomo è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; per lui sono stati disposti i domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento