Aprilia: accusa un malore sulle piste a Campocatino, paura per una studentessa

Principio di ipotermia per la ragazza che si trovava sulle montagne in Ciociaria per una giornata sulla neve. Soccorsa è stata poi elitrasportata in ospedale a Roma

Momenti di paura questa mattina per una giovane studentessa di Aprilia che ha accusato un malore mentre si trovava sulle piste di Campocatino. La ragazza, arrivata sulle montagne ad est della Ciociaria per trascorrere una  giornata sulla neve con i suoi compagni di classe, si è sentita male accusando un principio di iportemia.

E’ accaduto, come riporta FrosinoneToday, nella tarda mattinata di oggi, lunedì 11 febbraio. 

Subito i ragazzi della Sci Club Madonna del Monte di Piglio, che gestiscono gli impianti, si sono accorti che qualcosa non andava mobilitandosi immediatamente. Importante l’intervento del capo servizio Luca Bonelli, Pirazzi, Boccardi e Moriconi che hanno rianimato e stabilizzato la giovane studentessa. 

Allertato anche il 118, sul posto è atterrata un’eliambulanza per il trasporto della ragazza al Policlinico Gemelli dove è stata sottoposta a visite mediche più approfondite. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento