menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aprilia, colpo in una tabaccheria: i malviventi aggrediscono i carabinieri. Uno arrestato, l'altro in fuga

E' accaduto questa mattina, 30 settembre, intorno alle 7. Caccia al secondo bandito. In carcere un 19enne

Hanno forzato la saracinesca e fatto irruzione in una tabaccheria del centro di Aprilia rubando sigarette, gratta e vinci e denaro contante. Il colpo è stato messo a segno questa mattina, 30 settembre, intorno alle 7, ma l'intervento dei carabinieri del Norm del Reparto territoriale ha consentito di arrestare in flagranza di reato uno dei due malviventi. 

Quando i carabinieri hanno raggiunto la tabaccheria i due giovani ladri hanno ingaggiato una lunga colluttazione con i militari, al termine della quale uno dei due è stato immobilizzato mentre il complice, riconosciuto dopo che i carabinieri gli hanno sfilato il passamontagna, è riuscito a divincolarsi dalla presa e a darsi alla fuga. In manette è dunque finito solo uno dei due ladri, un 19enne di Latina, C.G.. Il ragazzo è stato trasferito nel carcere di Latina e dovrà rispondere di rapina aggravata, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Ancora ricercato il secondo uomo.

Nella colluttazione i carabinieri sono rimasti feriti e hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso, riportando prognosi rispettivamente di 7 e di 30 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento