Aprilia, trovati con le dosi di hashish e marijuana: due giovanissimi in manette

Le perquisizioni dei carabinieri hanno consentito di scoprire lo stupefacente e del materiale per il confezionamento

Giovannissimi e già pusher. Ad Aprilia i carabinieri del Reparto territoriale hanno arrestato in flagranza di reato due ragazzi di appena 19 e 21 anni. I due sono stati fermati e perquisiti. Nell'abitazione nascondevano alcune dosi di stupefacente destinate ad essere vendute, insieme a materiale per il confezionamento.

In particolare i militari hanno rinvenuto e sequestrato 52 grammi di hashish e altri 50 di marijuana. I due giovani si trovano ora agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, positivo un altro bagnino. La Asl chiude uno stabilimento balneare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento