rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza San Marco

Vandali in piazza San Marco, danneggiata statua di Don Torello

Ferma condanna da parte del sindaco di Latina Di Giorgi per l'atto vandalico compiuto nella notte quando è stata danneggiata la statua di Don Torello posta all'ingresso della cattedrale San Marco

Vandali in azione nella notte in piazza San Marco dove è stata danneggiata la statua di Don Torello posta all’ingresso della cattedrale.
Sdegno è stato espresso dal sindaco di Latina Di Giorgi che ha condannato il vile compiuto durante la notte appena trascorsa.

“A nome della città esprimo forte condanna dell’atto vandalico compiuto la scorsa notte a danno della statua di Don Torello, posta all’ingresso della cattedrale San Marco. Quanto accaduto, oltraggia il nostro passato storico ed il nostro presente” commenta il primo cittadino.

“Sono atti da condannare e da stigmatizzare, sempre e con fermezza – ha poi aggiunto Di Giorgi -. Atti di vandalismo, così come episodi di inciviltà o di scarso rispetto per i beni pubblici sono diventati purtroppo parte integrante del vivere comune, ma quando colpiscono la memoria della città ed i valori della comunità religiosa, la ferita che creano è ancora più grave”.

“Manifesto la mia più completa solidarietà al Parroco di San Marco e a tutto l’ordine religioso Salesiano che opera e si adopera per la cittadinanza locale.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in piazza San Marco, danneggiata statua di Don Torello

LatinaToday è in caricamento