Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovo direttore generale della Asl, gli auguri a Michele Caporossi

Nominato ieri direttore generale dell’Azienda sanitaria di Latina dal presidente della Regione Nicola Zingaretti, dalla provincia di Latina arrivano gli auguri di buon lavoro a Michele Caporossi

Dopo la nomina di ieri a direttore generale dell’Azienda sanitaria di Latina da parte del presidente della Regione Nicola Zingaretti, dalla provincia di Latina cominciano ad arrivare i primi auguri di buon lavoro a Michele Caporossi.

“Diamo il nostro benvenuto al nuovo direttore generale della Asl pontina, Michele Caporossi, augurandogli un buon lavoro nella gestione del delicato settore della sanità sul nostro territorio” scrivono i consiglieri regionali pontino Enrico Forte (Partito Democratico) e Rosa Giancola (Per il Lazio) e l’assessore regionale all’agricoltura Sonia Ricci.

“Esprimiamo apprezzamento per la nomina del nuovo dirigente da parte di Nicola Zingaretti – sottolineano i rappresentanti pontini – nomina ispirata soprattutto al merito e alla professionalità e gli auguriamo buon lavoro avendo un compito importante da svolgere per la comunità pontina, quello di garantire e tutelare il diritto alla salute dei cittadini della provincia di Latina fornendo il miglior servizio possibile. E’ questo infatti – concludono Enrico Forte, Rosa Giancola e Sonia Ricci – l’obiettivo indicato dal presidente della Regione Lazio che con le nuove nomine ha scelto di inaugurare una nuova stagione per la sanità del Lazio”.

SINDACO DI LATINA DI GIORGI - “A nome personale e dell’intera amministrazione comunale, desidero rivolgere un saluto di benvenuto al nuovo manager della Asl di Latina. Ritengo che la competenza e la professionalità del dott. Caporossi possano rappresentare un valore aggiunto importante per il sistema sanitario locale, alle prese con complesse problematiche che non possono essere certo ridotte a mere questioni numeriche o di puro carattere finanziario.

Pur alle prese con le difficoltà presenti nell’intero sistema sanitario regionale, la realtà socio-sanitaria del nostro territorio presenta elementi virtuosi di grande rilevanza su cui occorre lavorare con particolare impegno al fine di conseguire quei risultati che tutti, cittadini e amministratori, da tempo auspichiamo, primo fra tutti il ritorno dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina a Dea di II livello.

In tal senso, anche nella mia veste di presidente della conferenza provinciale dei sindaci sulla sanità, rinnovo la piena disponibilità e collaborazione al nuovo direttore generale per intraprendere percorsi condivisi anche in relazione alla produzione del nuovo piano sanitario, per il quale auspico il coinvolgimento del territorio. Rivolgo, infine, al dott. Caporossi i migliori auguri di buon lavoro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo direttore generale della Asl, gli auguri a Michele Caporossi

LatinaToday è in caricamento