Banco alimentare, anno d’oro a Cisterna: distribuiti 150 tonnellate di alimenti

Un bilancio più che positivo: in poco più di un anno sono passati nei locali adibiti a magazzino messi a disposizione dal Comune oltre 150 tonnellate di alimenti: “Speriamo di rendere il Natale più lieto alle persone indigenti della città”

Un anno d’oro  per la Fondazione Banco Alimentare Lazio che a Cisterna ha come referenti i volontari dell’Istituto per la Famiglia sezione 405. E’, infatti, un bilancio più che positivo quello stilato dalla Fondazione: in poco più di un anno sono passati nei locali adibiti a magazzino messi a disposizione dal Comune (al piano terra del Palazzo dei Servizi, ingresso in via Quasimodo) oltre 150 tonnellate di alimenti.

“Un risultato straordinario per un progetto concertato con il sindaco Eleonora Della Penna e con il Gruppo politico Progetto Cisterna, monitorato personalmente fin dalla sua origine dai consiglieri comunali Pierluigi Ianiri e Fabiola Ferraiolo” commentano dall’amministrazione.

L'ultima colletta alimentate ha consentito un'ulteriore incremento dei dati con 5 tonnellate per le Caritas locali ed altre associazioni di volontariato. In più, una parte di queste derrate è stata destinata dal presidente regionale del Banco alimentare Lazio, Giampaolo Scoppa, direttamente alle famiglie colpite dell'incendio al quartiere San Valentino, sotto la gestione dalla Caritas parrocchiale del quartiere.

Intanto il Banco si allarga: l’azienda Bonduelle di Aprilia ha donato 10 tonnellate di scatolame, mentre lunedì prossimo arriveranno i prodotti Giovanni Rana.

Con grande soddisfazione del presidente Mario Rosmelli dell'IPF-405 che per martedì prossimo (22 dicembre) ha in programma una grossa distribuzione dei prodotti raccolti. “Speriamo così di rendere il Natale più lieto alle persone indigenti della città – commenta Rosmelli – colgo l’occasione anche per ringraziare l’amministrazione comunale per l’impegno profuso e la fiducia accordata alla nostra organizzazione di volontariato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento