Truffa con la Poste Pay per l'acquisto di una consolle per videogiochi: una denuncia

Vittima una persona di Castelforte. La denuncia è scattata per un 34enne di Afragola, rintracciato e identificato dai carabinieri

Un 34enne di Afragola, Napoli, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castelforte per il reato di truffa. Al termine di un'attività investigativa, l'uomo è stato ritenuto responsabile di una truffa ai danni di una persona di Castelforte.

Attraverso una serie di artifici e raggiri era infatti riuscito a farsi accreditare sulla sua carta prepagata Poste Pay la somma di 100 euro quale corrispettivo per l'acquisto di una consolle per videogiochi. La merce ordinata però non era stata mai consegnata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento