Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Cisterna: fermato in auto dalla polizia per un controllo, nascondeva hashish e cocaina

Denunciato un giovane di 30 anni; nella sua abitazione rinvenuti invece un bilancino e un’agenda. Sono in corso ulteriori indagini per accertare eventuali collegamenti con la piazza dello spaccio locale

Un giovane di 30 anni è stato denunciato ieri dalla polizia a Cisterna per possesso di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del locale Commissariato, nel corso di un mirato servizio di contrasto ai reati in genere, hanno proceduto al controllo dell’auto alla cui guida c’era il 30enne. Grazie ai primi accertamenti è emerso che il conducente era gravato da pregiudizi di polizia per rapina e, pertanto, i poliziotti hanno ritenuto di approfondire ulteriormente il controllo effettuando una accurata perquisizione.

Sono stati quindi rinvenuti e sequestrati diversi grammi di hashish e cocaina. La perquisizione estesa anche all’abitazione del giovane ha permesso il ritrovamento di un bilancino di precisione ed un’agendina.

Nei confronti del 30enne è stata inoltrata specifica informativa di reato alla Procura della Repubblica e il materiale sequestrato posta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Latina. Sono in corso approfondimenti investigativi finalizzati ad accertare eventuali collegamenti con la piazza dello spaccio locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna: fermato in auto dalla polizia per un controllo, nascondeva hashish e cocaina

LatinaToday è in caricamento