Cisterna: ruba gratta e vinci e minaccia il tabaccaio, poi si scaglia contro i carabinieri

Arrestato un uomo di 42 anni; uno dei militari rimasto ferito nella colluttazione

Ha creato il panico all’interno di una tabaccheria prima di essere arrestato dai carabinieri. Protagonista di quanto accaduto nella notte a Cisterna un uomo di 42 anni. 

I fatti intorno all’1: l’uomo è entrato all’interno dell’attività commerciale e, dopo aver preso alcuni tagliandi dei gratta vinci si è rifiutato di pagare. Non contento ha minacciato di morte il titolare del negozio. 

L’uomo non si è calmato neanche all’arrivo dei carabinieri nei confronti dei quali ha opposto energica resistenza. Dopo una breve colluttazione è stato immobilizzato e arrestato per violenza, resistenza, lesioni e minaccia a Pubblico Ufficiale. 

Nella colluttazione uno dei militari è rimasto ferito; per lui lesioni giudicate guaribili in 7 giorni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento