rotate-mobile
Cronaca Fondi

Pronti a smerciare cocaina, arrestati. Notte di controlli: quattro denunce

Due uomini sono stati sorpresi a confezionare 100 grammi di droga in singole dosi da vendere. Durante una serie di verifiche sul territorio altre persone sono state deferite in stato di libertà per diversi reati

E’ di due arresti e quattro denunce il bilancio di una serie di controlli notturni dei carabinieri scattati a Fondi. Nel mirino lo spaccio di droga, il controllo della circolazione stradale e i reati predatori, con particolare attenzione alle aree più isolate e a rischio.

Nell’ambito del servizio antidroga, effettuato anche con l’ausilio di una unità cinofila, i militari sono intervenuti all’interno del locale “Nautica e trasporti”, utilizzato per il rimessaggio delle barche, e hanno sorpreso due uomini intenti a confezionare 100 grammi di cocaina in singole dosi da un grammo ciascuna. Durante una successiva perquisizione del locale è stato inoltre rinvenuto materiale per il taglio e il confezionamento della droga, oltre a 1750 euro in contanti. I due, entrambi di Fondi, sono stati arrestati e il materiale ritrovato è stato sequestrato.

Una denuncia per detenzione ai fini di spaccio è inoltre scattata per un 46enne fondano, che alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi di un involucro che conteneva 6 grammi di eroina. In casa l’uomo nascondeva alcune dosi di marijuana e la somma di 470 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.

Nell’ambito dei controlli sul territorio, i militari hanno inoltre denunciato una dona di 40 anni, che aveva minacciato con un coltello la sua vicina di casa durante una lite condominiale.  Altre due denunce sono scattate a carico di un 57enne per violazione degli obblighi di assistenza familiare e di un 19enne, per aver ferito un uomo durante un litigio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronti a smerciare cocaina, arrestati. Notte di controlli: quattro denunce

LatinaToday è in caricamento