Cronaca Aprilia

Cocaina negli slip ed hashish in casa, 22enne in manette ad Aprilia

Giovane di 22 anni fermato nei pressi della stazione di Campoleone. Rinvenuti all'interno della biancheria intima 110 grammi di cocaina. In casa aveva circa 20 grammi di hashish

Doveva essere un normale controllo e invece lo strano comportamento del giovane prima e i suoi precedenti penali poi, hanno spinto gli uomini della guardia di finanza di Aprilia ad una perquisizione che ha permesso di rinvenire un vero e proprio “bottino” di droga tra cocaina e hashish.

A finire in manette per detenzione di sostanze stupefacenti, durante uno specifico servizio di controllo del territorio, un giovane di 22 anni di Roma ma residente a Pomezia.

Il ragazzo, dopo aver insospettito con il suo atteggiamento gli agenti delle fiamme gialle, è stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria di Campoleone per un normale controllo. Di fronte ai numerosi precedenti, acquisiti attraverso l’interrogazione delle banche dati da parte della sala operativa del comando provinciale, i finanzieri hanno proceduto alla perquisizione dell’auto su cui si trovava il 22enne, recuperando nella custodia del portachiavi 2,45 grammi di hashish.

La successiva perquisizione sulla persona ha consentito di individuare il vero tesoro; oltre 110 grammi di cocaina erano occultati all’interno della biancheria intima.

La perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Pomezia, invece, ha fatto saltare fuori altri 19,60 grammi di hashish ed un bilancino di precisione.

Immediate le manette ai polsi del ragazzo che, tradotto presso la casa Circondariale di Latina, ora è a disposizione della Procura della Repubblica di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina negli slip ed hashish in casa, 22enne in manette ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento