Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Quartiere Nicolosi, il comitato chiede riqualificazione e maggiore sicurezza

Insorgono i residenti dopo gli ultimi fatti di cronaca, l'accoltellamento di uno straniero e gli atti vandalici alla scuola Col di Lana

Il Comitato del quartiere Nicolosi di Latina lancia un appello per la sicurezza. Solo qualche giorno fa l'ultimo episodio di cronaca: una lite in strada culminata con l'accoltellamento di un cittadino di nazionalità tunisina di 40 anni. Ma arresti, spaccio e scippi sono realtà quasi quotidiana per il quartiere. Tanto che i residenti, riuniti in un comitato, chiedono ora alle istituzioni e alle forze dell'ordine una maggiore presenza e denunciano lo stato di degrado in cui la zona versa da ormai troppi anni.

"Noi del Comitato - scrivono in una lettera - da mesi ci stiamo adoperando perché questa situazione di degrado e di insicurezza generale  possa cessare,  ma notizie come queste o come quella dell’atto vandalico della scuola di Col di Lana, rischiano di vanificare tutto il lavoro che il Comitato sta facendo attraverso iniziative a carattere socio/culturale ed aggregative, finalizzate  a ricreare quel senso di comunità all’interno del quartiere".

"Il Comitato - prosegue - inviata le Istituzioni e le forze politiche cittadine ad adoperarsi congiuntamente per la pianificazione di un programma di interventi,  a carattere socio urbanistico, destinati a preservare e valorizzare il quartiere e manifesta sin d’ora la propria massima disponibilità al raggiungimento di questo specifico obiettivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quartiere Nicolosi, il comitato chiede riqualificazione e maggiore sicurezza

LatinaToday è in caricamento