SOSpeso, a Latina premiazione del concorso fotografico

La cerimonia conclusiva e la mostra si terranno presso Le officine del sapere in via San Carlo da Sezze a Latina:verranno premiati i ragazzi delle scuole superiori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

È arrivato il giorno della premiazione del concorso fotografico per i ragazzi degli istituti superiori di Latina che hanno partecipato a SOSpeso, il progetto ideato da Chiara De Nardis, presidente dell’Associazione Diamole Peso Onlus.

Nei giorni scorsi la giuria del concorso si è riunita e ha scelto le foto vincitrici che saranno svelate e premiate nel corso della mostra che si terrà sabato 31 gennaio alle 18.30 presso le Officine del Sapere, in Via San Carlo da Sezze 18 a Latina. Ingresso libero.

Dopo gli incontri dell'ottobre scorso presso il circolo cittadino in Piazza del Popolo in cui fu presentato il concorso, e fu offerto ai ragazzi uno spaccato del mondo dell'obesità tramite il racconto della stessa De Nardis (Io, studentessa obesa) e gli interventi di Francesco Baggiani, pedagogista, è autore di PrESO DI MIRA, Pregiudizio e discriminazione dell’obesità, Daniele Di Pauli, psicologo e psicoterapeuta, del consigliere comunale e presidente della commissione trasparenza Omar Sarubbo, del fotografo Marcello Scopelliti, che ha realizzato la foto simbolo di questa iniziativa, e dell’ispettore superiore della Polizia di Stato di Latina Tommaso Malandruccolo si arriva alle fasi finali dell'iniziativa.

La cerimonia prevede la premiazione dei primi tre classificati più un premio speciale da parte del Comune di Latina e una menzione speciale. (Al primo classificato va una fotocamera SONY ILCE-3000K; al secondo una fotocamera NIKON colpix S3500; al terzo una fotocamera NIKON colpi L29 [o prodotto equivalente]; Premio speciale "Comune di Latina" uno smartphone Nodis ND 504).
La foto vincitrice del primo premio verrà utilizzata da Diamole Peso Onlus per un flyer per una campagna antidiscriminazione.

Diamole Peso Onlus - L’Associazione Diamole Peso Onlus, opera nel settore dell’assistenza sociale e socio sanitaria e si occupa di fornire supporto, aiuto e orientamento alle persone affette da obesità patologica e disturbi del comportamento alimentare e del peso. Scopo dell’associazione è anche quello di promuovere attività per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e soprattutto dei giovani sui problemi relativi alle patologie dell’alimentazione e all’obesità, come il concorso fotografico promosso per le scuole di secondo grado di Latina. Nata dalla volontà della presidente Chiara De Nardis di condividere un percorso personale, dalla convinzione che la vergogna e il silenzio siano i primi ostacoli per realizzare un percorso di cura e ricerca del benessere, l’associazione Diamole Peso Onlus è stata presentata ufficialmente il 16 aprile del 2013. Per conoscere meglio l’associazione e le iniziative si può visitare il sito www.diamolepeso.it

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento