Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Pontinia

Lancia la cocaina dall’auto, consulente finanziario di Pontinia arrestato con mezzo etto

Il 40enne aveva provato a disfarsi dello stupefacente, lanciando l'involucro dall'auto ma i finanzieri hanno notato i suoi movimenti e recuperato la droga a poca distanza. Circa 20mila euro il valore del quantitativo sequestrato

Ha tentato di disfarsi della sostanza stupefacente ma i finanzieri hanno notato i suoi movimenti e recuperato la droga.

E’ un consulente finanziario di Pontinia il 40enne arrestato venerdì sera dalla Finanza di Terracina. L’uomo, C.M., è accusato della detenzione di circa mezzo etto di cocaina.

Era già noto ai finanzieri di Terracina perché arrestato nel 2010 con circa 150 grammi della stessa sostanza.

Ieri pomeriggio stava percorrendo a bordo della sua Lancia Y la strada che da Sabaudia porta a Pontinia e, alla vista dei finanzieri, ha provato a disfarsi dello stupefacente, lanciando l’involucro dall’auto in corsa.

Sono stati proprio questi movimenti ad insospettire i finanzieri che lo hanno fermato e poco lontano dalla sua autovettura hanno trovato un cellophane contenente cocaina per un peso complessivo di circa mezzo etto.

La droga era “tagliata” e suddivisa in dosi, per un valore pari a 20mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia la cocaina dall’auto, consulente finanziario di Pontinia arrestato con mezzo etto

LatinaToday è in caricamento