Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Litorale al setaccio, posti di blocco e controlli nei locali. Arrestato un giovane per droga

Attenzione puntata soprattutto sulle zone della movida di Anzio e Nettuno. Il bilancio dei servizi straordinari della polizia

Proseguono i servizi di controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine sul litorale. Attenzione puntata sui territori di Anzio e Nettuno dove nel ultimi giorni gli agenti del locale Commissariato, insieme al personale del Reparto Mobile di Roma, alla squadra Cinofili, al Reparto Prevenzione Crimine Lazio, alla polizia stradale e a due equipaggi della Guardia di Finanza, hanno effettuato un’ennesima attività straordinaria nelle aree della movida delle due cittadine balneari. 

Durante i servizi sono state controllate diverse attività commerciali, con particolare attenzione al contrasto della vendita di alcoolici ai minori; sono stati effettuati anche diversi posti di controllo nel corso dei quali sono state identificate 120 persone e sottoposti a verifica 66 veicoli di cui 8 sanzionati per violazione al codice della strada. Tre gli esercizi commerciali ispezionati per uno dei quali ci saranno ulteriori accertamenti amministrativi a causa di anomalie sulla documentazione al momento del controllo, 

Personale in borghese del Commissariato ha invece arrestato, in quanto gravemente indiziato del reato di spaccio, un cittadino italiano di 30 anni trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina e a seguito della successiva perquisizione domiciliare anche di altre dosi di cocaina oltre a materiale per il confezionamento. Mentre sono state elevate due sanzioni amministrative con relativa segnalazione alla Prefettura di due giovani trovati in possesso di sostanza stupefacente.

Infine, è stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Velletri nei confronti di una donna italiana di 47 anni, già sottoposta all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per rapina aggravata in concorso, per non aver ottemperato in più occasioni all'obbligo al quale era sottoposta; la stessa, al termine degli atti di rito, è stata associata al carcere di Rebibbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale al setaccio, posti di blocco e controlli nei locali. Arrestato un giovane per droga
LatinaToday è in caricamento