Cronaca

Intensificati i controlli per Pasqua: ricercato trovato nella zona autolinee. Arrestato

L’uomo straniero di 60 anni notato dagli agenti durante un servizio di controllo; sprovvisto di documenti è stato portato in Questura

Sono stati rafforzati in vista delle festività pasquali i controlli voluti dal Questore di Latina Carmine Belfiore che ha predisposto specifici servizi volti ad intensificare la vigilanza in città, nelle zone residenziali e nei luoghi caratterizzati da situazione di degrado urbano.

Attenzione in modo particolare alla zona delle autolinee dove negli ultimi giorni si sono incrementati episodi di criminalità e violenza, ultima fra tutte l’aggressione di sabato sera in via Romagnoli culminata con un tunisino finito in ospedale dopo essere stato accoltellato in strada.

Proprio nella zona delle autolinee nel pomeriggio di ieri da parte delle pattuglie della polizia sono stati effettuati controlli a delle persone che si aggiravano con fare sospetto. Nella rete degli agenti è caduto un cittadino straniero di 60 anni residente a Latina che ha attirato l’attenzione della polizia per alcuni atteggiamenti ambigui assunti mentre si trovava con alcuni connazionali.

Sprovvisto di documenti è stato accompagnato in Questura e sottoposto a rilievi foto segnalateci. Così è stato possibile identificalo; gli agenti hanno scoperto che l’uomo, pluripregiudicato per reati predatori e contro la persona, era destinatario di un provvedimento di rintraccio poiché condannato dal Tribunale di Velletri alla pena di anni 1 e mesi 1 di reclusione per essersi reso responsabile di un furto.

Conclusi gli accertamenti di rito, è stato associato presso la casa Circondariale di Latina. Altri accertamenti verranno svolti nei confronti delle persone che si trovavano in sua compagnia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intensificati i controlli per Pasqua: ricercato trovato nella zona autolinee. Arrestato

LatinaToday è in caricamento