menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'avvocato pontino dimesso dallo Spallanzani: può tornare a casa

Il professionista è completamente guarito, negativo l'ultimo tampone effettuato dai medici

Sta per tornare a casa l’avvocato del foro di Latina che la scorsa settimana era risultato positivo al Coronavirus e quindi ricoverato all’ospedale Spallanzani di Roma.

Il professionista nella mattinata di oggi è stato sottoposto all’ultimo tampone il cui risultato ha dato esito negativo. Il suo stato di salute è quindi buono tanto che i sanitari hanno predisposto le sue dimissioni dal nosocomio. A darne notizia è Mauro De Lillis, sindaco di Cori, paese nel quale l’avvocato ha uno studio professionale e dal quale era stato prelevato con un’ambulanza attrezzata per essere trasportato nella capitale. L'avvocato aveva segnalato la sue non buone condizioni di salute al suo medico al rientro da una settimana di vancanza nel nord Italia.

Così già questo pomeriggio è previsto il suo rientro a casa. “Oggi una buona notizia – sottolinea De Lillis - tuttavia la nostra attenzione deve restare sempre alta, rispettiamo le regole prescritte e tutto andrà bene”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento