Controlli straordinari sulla movida, clienti assembrati e niente mascherine: chiusi due locali della zona pub

E' l'esito di ispezioni disposte dalla questura. In due casi sono state riscontrate irregolarità e i titolari sono stati multati

Controlli straordinari nel capoluogo pontino, concentrati soprattutto tra le strade della movida. L'obiettivo: verificare la corretta applicazione del Dpcm dell'11 giugno scorso e l'attuazione delle misure di contrasto al rischio di diffusione del coronavirus. Dunque: mascherine indossate dagli esercenti e da chi svolge servizio al tavolo e al bancone, rispetto delle distanze di tavoli e sedie all'interno e negli spazi esterni dei locali, presenza di dispositivi per igienizzare. 

Nel mirino, venerdì sera, è finita la zona dei pub, dove i poliziotti della questura hanno effettuato un capillare controllo di pub e ristoranti frequentatissimi dai giovani soprattutto nel fine settimana. Le ispezioni hanno portato a sanzionare i titolari di due esercizi commerciali, per i quali è stata disposta, come conseguenza delle irregolarità riscontrate, l'immediata chiusura provvisoria per cinque giorni a tutela della salute pubblica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare nei due locali non erano gestiti adeguatamente gli accessi dei clienti, trovati accalcati sia all'interno che nei dehors allestiti all'esterno. In un caso poi il personale dello staff non indossava la mascherina durante il servizio ai clienti. I controlli, avverte la questura, sono appena iniziati e proseguiranno anche nei prossimi giorni e nei fine settimana.       

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus, 149 casi in più in provincia. A Latina città 48 nuovi contagi e un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento