Coronavirus, il videomessaggio del sindaco Coletta: "No a panico e reazioni di pancia"

Il punto sulla situazione in un messaggio del sindaco ai cittadini

Un videomessaggio del sindaco Damiano Coletta pubblicato sulla pagina Facebook per fare il punto sul Coronavirus. "La vicenda - spiega Coletta ai cittadini - va affrontata senza panico, senza reazioni di pancia ma con la giusta consapevolezza, con le giuste informazioni e seguendo i protocolli stabiliti dal Ministero, veicolati dalle Regione e coordinati dal Prefetto, dalla Provincia e dal direttore generale della Asl".

Assessore Lepori: "La paura va sconfitta"

"Stiamo parlando - ha aggiunto il primo cittadino - di una sindrome influenzale di cui però dobbiamo limitare il contagio e che ha una mortalità del 2%. Al momento non sono stati diagnosticati casi positivi dall'Istituto Spallanzani. Vanno quindi seguite le indicazioni che trovate nel decalogo del ministero che rappresenta una tutela per le fasce più deboli. Scuole, uffici pubblici, cinema, così come il Carnevale svoltosi martedì scorso, rappresentano segnali di vita normale, che va comunque affrontata con le giuste precauzioni e con un senso di responsabilità, a partire dalle istituzioni, dalla politica e dai media" .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento