Quartiere Nicolosi tra furti e spaccio di droga, ancora controlli delle forze dell’ordine

Polizia e carabinieri sono tornati questa mattina nello storico quartiere a due passi dal centro; le attività di controllo con l'obiettivo di contrastare fenomeni di microcriminalità, soprattutto piccoli furti e spaccio di sostanze stupefacenti

Sono tornate nel quartiere Nicolasi le forze dell’ordine questa mattina per un servizio di controllo del territorio. 

A lavoro polizia e carabinieri che dopo quella della scorsa settimana hanno replicato con un'altra operazione nello storico quartiere, nell’area che va da via Curtatone a via Pasubio fino ad arrivare a Via San Carlo Da Sezze. 

“I mirati servizi anticrimine, stringenti ed approfonditi illustrano dalla Questura -, sono stati sinergicamente svolti nella zona interessata con il controllo di numerose persone a piedi, con l’obiettivo di contrastare fenomeni di microcriminalità, soprattutto piccoli furti e spaccio di sostanze stupefacenti".

Nell’ambito dell’attività sono stati svolti diversi posti di controllo, anche con l’impiego del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo. I controlli verranno ripetuti nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento