Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Sorpreso in giro a Roma mentre doveva essere ai domiciliari a Latina: arrestato

L’uomo di 33 anni è stato fermato nella Capitale dai carabinieri e sottoposto ad un controllo. Per lui sono scattate di nuovo le manette

(immagine di archivio)

Doveva essere ai domiciliari nella sua casa di Latina ed invece è stato sorpreso in giro per la Capitale dai carabinieri. Unuomo di 33 anni di origini indiane è stato arrestato nei giorni scorsi dai militari della Stazione di Roma Casalotti in quel momento impegnati in un normale servizio di controllo del territorio.

Nel corso dell’attività, infatti, i carabinieri hanno sorpreso il 33enne mentre passeggiava nel territorio di competenza della Stazione. Una volta fermato e proceduto con i controlli, è stato possibile appurare che l’uomo stava scontando la pena degli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Latina.

Per lui sono quindi scattate le manette ed è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa dell'udienza di convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in giro a Roma mentre doveva essere ai domiciliari a Latina: arrestato

LatinaToday è in caricamento