Sorpresi dai carabinieri mentre si avvicinano alle auto in sosta per rubare, denunciati

Un uomo e una donna di Latina fermati a Sabaudia in località Bufalara con arnesi atti allo scasso. Denunciati per possesso ingiustificato

I carabinieri li hanno fermati nei pressi di auto in sosta e quello che hanno rinvenuto nella loro auto con tutta probabilità serviva proprio a colpire le macchine in zona. 

Sono una donna e un uomo di 24 e 63 anni residenti nel capoluogo le due persone fermate ieri dai carabinieri in località Bufalara a Sabaudia. Quando i militari li hanno visti aggirarsi nei pressi delle auto in sosta si sono insospettiti e li hanno fermati: nella loro auto, infatti, hanno rinvenuto arnesi atti allo scasso.

Per entrambi è scattata una denuncia per possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento