Sicurezza a Gaeta, ordinanza anti alcol durante la “Festa a Levante”

La rassegna dal 23 al 26 agosto. In virtù del grande afflusso di persone che si prende, il Comune ha disposto il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e super alcoliche e di bevande in vetro, per ragioni di ordine pubblico e sicurezza

Ordinanza anti alcol durante la quattro giorni della Festa a Levante che si terrà a Gaeta dal 23 al 26 agosto. 

In considerazione del grande afflusso di persone che si prevede per la 4 giorni della manifestazione organizzata dall'Associazione Gaetartecultura con il patrocinio del Comune di Gaeta, infatti, l’Amministrazione ha disposto specifici divieti per ragioni di ordine pubblico e sicurezza cittadina. 

Con l'ordinanza sindacale n. 361 del 21 agosto 2017, è stato infatti stabilito, per i suddetti giorni, nella zona interessata dall'evento ed in quella immediatamente circostante, il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche e super alcoliche così come l'uso delle bottiglie e bicchieri di vetro. “Ciò - spiega l’Amministrazione - al fine di prevenire eventuali problematiche derivanti dall'abuso di bevande alcoliche e super alcoliche e dalla possibile rottura di contenitori di bevande in vetro, causa di degrado urbano e di pericolo per l'incolumità delle persone”. 

Nello specifico si legge nella suddetta ordinanza sindacale che "ai titolari o gestori di: attività di somministrazione di alimenti e bevande; attività commerciali in sede fissa e di attività commerciali alimentari su aree pubbliche, compresi gli ambulanti itineranti; attività artigianali con vendita di beni alimentari di produzione propria, è fatto divieto nei giorni tra il 23 ed il 26 agosto 2017, in concomitanza con  la manifestazione denominata Festa a Levante, organizzata dall'Associazione Gaetaartecultura ( ndr. che si svolgerà in Piazzale Salvatore Bisbiglia, antistante i Cantieri Navali, concessa dall'Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta)  nell'area  posta tra l'incrocio San Carlo fino a Piazza delle Sirene, dalle ore 20 fino alla conclusione dei singoli eventi delle 4 giornate,  di vendere, per asporto o cedere a terzi, a qualunque titolo, bevande alcoliche o superalcoliche in qualsiasi contenitore; di vendere bevande di qualsiasi specie in contenitori di vetro e/o lattine".    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento