Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Festa della Liberazione e anniversario della Fondazione di Aprilia: le celebrazioni in città

Preparativi in vista del 25 Aprile: il Commune commemorerà la Resistenza e il sacrificio dei caduti per difendere la pace e la democrazia sul suolo italiano, ed insieme celebrerà la Fondazione della città

Una data dal doppio, e forte, significato quella del 25 Aprile per Aprilia: ricorre, infatti, non solo la 73esima Festa Nazionale della Liberazione dal nazifascismo, ma anche l’82esimo Anniversario della Fondazione del quarto comune dell’Agro Pontino la cui prima pietra fu posata proprio il 25 aprile del 1936

In quel giorno, l’Amministrazione comunale commemorerà la Resistenza e il sacrificio dei caduti per difendere la pace e la democrazia sul suolo italiano, ed insieme celebrerà la Fondazione di Aprilia, i suoi pionieri, i bonificatori e gli sminatori del dopoguerra.

Per l’occasione, è stata promossa una manifestazione celebrativa con la partecipazione e il raduno alle ore 9 in piazza Roma delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e della Fanfara dei Bersaglieri “Adelchi Cotterli Città di Aprilia”. A seguire, alle 9.30 sarà officiata la Santa Messa presso la Chiesa Arcipretale di San Michele Arcangelo e Santa Maria Goretti, seguita dalla deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti di Piazza della Repubblica.

Alle 11 è in programma la seconda parte della giornata commemorativa, presso la Sala Consiliare “Luigi Meddi”, sede municipale di piazza Roma, dove è prevista per la prima volta la partecipazione dell’Anpi, l’Associazione Nazionale dei Partigiani, i cui soci della sezione “Vittorio Arrigoni” di Aprilia cureranno una breve rievocazione storica. Successivamente, sarà presentato il libro “Aprilia, Paesaggi e Personaggi”, di imminente pubblicazione, curato dagli architetti Maura Favero e Federica Calandro.

Nell’ambito della stessa giornata del 25 aprile, alle 21, è in programma il videomapping dal tema “Mercato delle Erbe. Le origini del futuro prossimo”, presso il mercato coperto ex piazza delle Erbe, uno degli edifici del nucleo originario di Fondazione di Aprilia. Il progetto è stato curato da Alfonso Avvisati e Tiziano Mirabella.

L’Anpi, con il Patrocinio del Comune di Aprilia ed in collaborazione con Arte Mediterranea, Comitato Soci Coop e Comitato di Quartiere Toscanini, promuove infine una serie di iniziative a tema che avranno luogo nel Parco Europa di via Francia: un torneo di calcetto nei giorni 21, 22 e 25 aprile; un’estemporanea di pittura nel pomeriggio del 25 aprile.

25_aprile_2018_locandina_aprilia-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Liberazione e anniversario della Fondazione di Aprilia: le celebrazioni in città

LatinaToday è in caricamento