Cronaca Aprilia

Da Aprilia al Festival di Sanremo, Amara in finale tra le Nuove Proposte

La giovane cantante pontina di adozione ieri sera ha vinto il suo “duello” contro Rakele ottenendo il 58% dei consensi. Stasera di nuovo sul palco dell’Ariston con la sua “Credo” per giocarsi la vittoria del Festival

Salirà di nuovo sul palco dell’Ariston questa sera per giocarsi la vittoria della 65edima edizione del Festival di Sanremo nella categoria delle Nuove Proposte.

Lei è Amara, al secolo Erika Mineo; la cantante 30enne che vive ad Aprilia nella sfida di ieri sera contro l’avversaria Rakele ha lasciato tutti a bocca aperta e con la sua “Credo”, tratto dal suo primo successo “Donna Libera”, ha vinto la sfida a due - ha raccolto il 58% dei consensi - approdando direttamente alla serata finale di oggi.

Quattro le Nuove Proposte ancora in gara - oltre alla cantante originaria di Prato ma ormai pontina di adozione ci sono Giovanni Caccamo che si è guadagnato ieri sera il passaggio del turno, Enrico Nigliotti e i KuTso -, che stasera si esibiranno sul palco di Sanremo in due coppie a sfida diretta; i 2 vincitori delle sfide si affrontano poi in finale dove il vincitore sarà decretato - così come al primo turno - dal voto del pubblico attraverso il televoto (40%), dalla giuria demoscopica (30%) e dagli esperti (30%).

Un grosso in bocca a lupo ad Amara arriva da tutta la comunità di Aprilia e della provincia pontina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Aprilia al Festival di Sanremo, Amara in finale tra le Nuove Proposte

LatinaToday è in caricamento