menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finanziamenti per le Città di Fondazione, Aprilia presenta il suo progetto a Roma

Il Comune all'incontro nello spazio culturale Moby Dick per illustrare il progetto di pedonalizzazione dell'area antistante il mercato coperto che ha ottenuto un cofinanziamento regionale di circa 400 mila euro. Fondi anche a Latina, Pontinia e Sabaudia

C’era anche l’Amministrazione comunale di Aprilia questa mattina a Roma all’incontro “Luoghi del Contemporaneo” promosso sul tema della valorizzazione del territorio, si è tenuto presso lo spazio culturale Moby Dick.

L’iniziativa è stata indetta dalla Regione quale occasione di confronto sui sistemi messi in campo localmente per il recupero e la riqualificazione dei nuclei urbanistici storici delle Città di Fondazione.

Alla giornata hanno preso parte il governatore del Lazio, Nicola Zinzaretti, l’assessore regionale alla Cultura e Politiche Giovanili Lidia Ravera, nonché i rappresentanti dei Comuni di Latina, Aprilia, Pomezia, Pontinia, Sabaudia e Colleferro. In rappresentanza del Comune di Aprilia è intervenuto il sindaco Antonio Terra.

Quest’ultimo ha presentato il progetto di pedonalizzazione dell’area antistante l’attuale mercato coperto, che ha ottenuto un cofinanziamento regionale pari a circa 400 mila euro.

“Si tratta, come noto - spiegano dall’Amministrazione -, di un comparto urbanistico in pieno centro storico, dove tuttora esiste la struttura del mercato coperto a testimonianza della vocazione economica originale della Piazza delle Erbe. L’area interessata al progetto di riqualificazione finanziato è la piazzetta a forma rettangolare in prossimità di piazza Roma, attualmente utilizzata come parcheggio al servizio dello stesso mercato. Il progetto per la valorizzazione di questo spazio intende concepire l’area quale nuovo spazio di aggregazione sociale, pedonalizzato e con uno spazio polifunzionale e multimediale a più alta valenza culturale. L’intervento - conclude il Comune - permetterà di far riemergere anche alcune caratteristiche architettonico-urbanistiche originali dell’epoca di Fondazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento