rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Fondi

Rischia di annegare con il fratello: 11enne salvato dai bagnini

E' accaduto ieri mattina, 21 agosto, nei pressi di uno stabilimento balneare. Il bambino è stato trasferito a Roma in eliambulanza

Paura ieri, domenica 21 agosto, a Fondi dove un ragazzino ha rischiato di annegare, inghiottito dalle onde. Secondo la ricostruzione il bambino e il fratello si sono tuffati in mare per recuperare un pallone con cui stavano giocando in spiaggia. Il mare era molto mosso ed entrambi sono andati subito in difficoltà.

I bagnini dello stabilimento balneare hanno notato la scena e sono accorsi immediatamente riuscendo subito a salvare il fratello. L'altro invece, il minore, di appena 11 anni, in balìa delle onde, è stato inghiottito dal mare a causa delle forti correnti. A quel punto gli assistenti bagnanti si sono tuffati riuscendo a recuperarlo mentre era ormai quasi sul fondale, privo di sensi e in blocco respiratorio. Lo hanno trasportato a riva , hanno praticato le prime cure e la respirazione e poi hanno attivato l'elisoccorso che lo ha trasferito all'ospedale Bambino Gesù di Roma, dove si trova ancora ricoverato ma per fortuna non in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare con il fratello: 11enne salvato dai bagnini

LatinaToday è in caricamento