Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Rita / Via Sant'Agostino

Furti nelle auto in sosta, minorenne arrestato all’alba dai carabinieri

Il blitz in via Sant'Agostino dove il giovane è stato avvistato mentre, insieme ad un complice poi fuggito, dopo aver rotto il vetro rovistava in una Bmw. Numerose le segnalazioni di casi analoghi negli ultimi giorni

È considerato dagli inquirenti il probabile autore dei diversi furti compiuti negli ultimi giorni nel capoluogo dove sono state prese di mira numerose auto parcheggiate. Nella notte i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile a Latina hanno arrestato un giovane non ancora maggiorenne di nazionalità romena, già noto alle forze dell’ordine, nei confronti del quale emergono gravi indizi di colpevolezza.

Le indagini e i servizi di osservazione sono stati predisposti dai militari del comando provinciale soprattutto dopo le numerose denunce e segnalazioni da parte dei cittadini di furti commessi all’interno di vetture parcheggiate sulla pubblica via dopo la rottura dei finestrini.

La risposta dell’Arma così non è tardata ad arrivare. All’alba di questa mattina, infatti, intorno alle 4.30, una pattuglia dei carabinieri ha notato il minore nei pressi di via Sant’Agostino che, armato di mazza ed insieme ad un complice non ancora identificato, dopo aver rotto il vetro di una Bmw stava frugando nella vettura tentando di portare via pochi spicci.

Alla vista dei militari i due si sono dati subito alla fuga ma, dopo un breve inseguimento e una colluttazione il giovane è stato bloccato e arrestato, mentre il complice è riuscito a scappare facendo perdere le sue tracce.

Dopo l’arresto e le formalità di rito il ragazzino è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle auto in sosta, minorenne arrestato all’alba dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento