Indiano compra un I-pad, scopre che è stato rubato e lo riconsegna ai carabinieri

Così ha permesso di smascherare un 50enne di Latina denunciato per ricettazione. Il furto all’interno di un’auto di Acqualatina

Dopo aver scoperto che l’I-pad Apple che aveva comprato era stato rubato lo ha riconsegnato ai carabinieri. Così un uomo di origini indiane ha permesso ai militari di smascherare un 50enne di Latina denunciato in stato di libertà per ricettazione. 

L’epilogo della storia nella mattinata di ieri, martedì 27 novembre. I militari della Stazione di Borgo Sabotino hanno identificato l’uomo al termine di un’attività di indagine che è stata avviata dopo la denuncia di un furto messo a segno all’interno di una delle vetture di proprietà di Acqualatina. 

All’interno del veicolo è stato asportato l’I-pad Apple del valore di circa 1000 euro che poi è stato venduto dal 50enne al cittadino indiano per 60 euro. Quest’ultimo dopo essersi accorto che l’apparecchio era di provenienza furtiva lo ha consegnato ai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento