Cronaca Gaeta

Preso dopo il furto nel bar: fermato, aveva ancora in mano il bottino

In manette a Gaeta un giovane di 31 anni arrestato nella notte. Nella serata di ieri era stato denunciato perché sorpreso a forzare il lucchetto di una bici che voleva rubare con un coltello da cucina

Ha infranto un vetro e fatto irruzione all’interno di un bar di Gaeta. Intercettato dai carabinieri, con ancora il bottino in mano, la notte scorsa un giovane di 31 anni di Formia è finito in manette per furto, danneggiamento e porto abusivo d’arma.

I militari della compagnia sono entrati in azione intorno alle 6 di questa mattina dopo aver ricevuto una segnalazione. Giunti immediatamente sul posto hanno bloccato il ragazzo quando aveva appena messo a segno il colpo, e trovandolo ancora in possesso di 110 euro, prelevati dalla cassa del bar.

Durante la serata di ieri, il 31enne era già stato fermato e denunciato dai carabinieri sempre a Gaeta perché sorpreso a scassinare il lucchetto di una bicicletta che voleva rubare con un coltello da cucina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso dopo il furto nel bar: fermato, aveva ancora in mano il bottino

LatinaToday è in caricamento