Cronaca

Colpo notturno alla Asl, svuotata la cassaforte del Cup: bottino 10mila euro

A tanto ammonta la cifra che i ladri sono riusciti a prelevare nella notte dalla cassa del centro unico di prenotazioni della sede di Piazza Celli, a Latina. Indagini dei carabinieri della compagnia di Latina

Diecimila euro. A tanto ammonta il bottino di un colpo messo a segno nella notte ai danni della Asl di Piazza Celli a Latina. I ladri hanno preso di mira il centro unico di prenotazioni della Asl e una volta all'interno si sono diretti nei locali della cassaforte, che è stata completamente svuotata. All'interno c'era denaro contante delle prenotazioni degli utenti per le visite mediche.

FURTO CUP ASL LATINA-2

Ad accorgersi del furto sono stati questa mattina i dipendenti nel momento in cui gli uffici del cup hanno riaperto gli sportelli al pubblico.Al momento i carabinieri della compagnia di Latina stanno effettuando un accurato sopralluogo per cercare eventuali tracce della banda e per ricostruire la dinamica del colpo. 

La notte tra il 22 e 23 novembre scorso un altro furto era stato messo a segno ai danni del cup del poliambulatorio Asl di Latina Scalo. I ladri avevano smurato la cassaforte ed erano fuggiti con un bottino di circa mille euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo notturno alla Asl, svuotata la cassaforte del Cup: bottino 10mila euro

LatinaToday è in caricamento