rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il fatto

Furto in un internet point: infrange la vetrata e ruba 6mila euro, fermato un 26enne

Il colpo a segno nel giorno di Pasquetta. Il giovane, incastrato dalla polizia anche grazie alle immagini della videosorveglianza, trovato in possesso anche di due carte di credito risultate rubate

Un giovane di 26 anni è stato sottoposto a fermo dalla polizia perché gravemente indiziato dei delitti di furto aggravato e ricettazione.

I fatti risalgono al giorno di Pasquetta con il 26enne di origini straniere, durante la pausa pranzo, ha fatto irruzione nell’attività commerciale del centro dopo aver infranto una vetrata impossessando dei circa 6mila euro che erano contenuti nella cassa.

Scattato l’allarme sul posto è intervenuta la polizia che ha effettuato un primo sopralluogo alla ricerca di elementi che potessero rilevarsi utili all’identificazione del ladro; in quella circostanza sono state anche acquisite le immagini della telecamera di videosorveglianza dell’attività e, proprio analizzando i filmati gli agenti hanno memorizzato alcuni particolari importanti che hanno permesso di arrivare al giovane fermato il giorno successivo, il 19 marzo, nonostante avesse tentato di darsi alla fuga.

Il 26enne, nel corso degli accertamenti è stato inoltre trovato in possesso di due carte di credito intestate a due diversi utilizzatori, che nei giorni precedenti erano stati a loro volta vittime di furto dall’interno delle proprie autovetture in sosta. Il fattSulla scorta degli elementi probatori acquisiti e sussistendo specifici elementi, l’uomo è stato sottoposto a fermo di iniziativa e tradotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che oggi ha condiviso l’impianto accusatorio convalidando la misura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un internet point: infrange la vetrata e ruba 6mila euro, fermato un 26enne

LatinaToday è in caricamento