Cronaca

Furto di materiale edile ed elettrico in un magazzino ad Itri: fermati con la refurtiva

La scoperta della polizia stradale di Cassino impegnata in un servizio di controllo autostradale. Nei guai due campani che trasportavano la refurtiva su un furgone

Fermati per un controllo dalla polizia stradale trasportavano a bordo di un furgone materiale ritenuto provento di un furto commesso all'interno di un magazzino ad Itri

La scoperta da parte degli agenti della sottosezione di Cassino impegnati nella giornata di ieri, lunedì 30 aprile, in mirati servizi autostradali volti alla prevenzione e repressione dei reati. 

Nel corso dell’attività gli uomini della polstrada hanno intercettato e fermato il furgone a bordo del quale vi erano due uomini di origini campane che sono apparsi molto nervosi non riuscendo a dare indicazioni valide circa la provenienza e la destinazione dell’ingente quantitativo di materiale elettrico ed edile che trasportavano.

Dopo i necessari accertamenti, spiegano dalla Questura di Frosinone, è emerso che la merce era stata rubata durante la notte in un magazzino ad Itri; in attesa del giudizio della Procura, i due sono stati denucniati anche per possesso di attrezzi atti allo scasso.

 Tra la merce sequestrata anche apparati di diffusione audio. Quanto rinvenuto sarà riconsegnato ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di materiale edile ed elettrico in un magazzino ad Itri: fermati con la refurtiva

LatinaToday è in caricamento