rotate-mobile
Cronaca Borgo Piave

Colpo alla Pozzi Ginori di Borgo Piave, 3 arresti per furto aggravato

I malviventi sorpresi mentre asportavano un ingente quantitativo di ferro. Sequestrati un furgone, degli utensili da scasso ed un gruppo elettrogeno, materiale usato per perpetrare il furto

Sono stati scoperti mentre, in pieno giorno, tentavano il furto all’interno del sito industriale dismesso della Pozzi Ginori a Borgo Piave.

A finire in manette tre uomini, tutti di nazionalità bulgara, arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Ad intervenire, provvidenzialmente, sono stati i carabinieri della stazione di Latina Scalo in collaborazione con i colleghi di Borgo Piave. Al loro arrivo sul posto, intorno alle 14.30 di oggi pomeriggio, i militari hanno sorpreso i tre ladri mentre asportavano un ingente quantitativo di ferro.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto, mentre sono stati sequestrati un furgone, degli utensili da scasso ed un gruppo elettrogeno, materiale usato per perpetrare il furto.

I malviventi dopo le formalità di rito sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo alla Pozzi Ginori di Borgo Piave, 3 arresti per furto aggravato

LatinaToday è in caricamento