Furto nel supermercato, la vigilanza vede tutto e chiama la polizia: preso il ladro

Nei guai un giovane di 26 anni di Gaeta denunciato dalla polizia per furto aggravato. Dopo aver preso alimenti dagli scaffali del supermercato Panorama, li ha privati dei codici anti taccheggio e nascosti nello zaino. La merce è stata recuperata

Ruba nel supermercato, ma l’addetto alla vigilanza vede tutto e chiama la polizia. Preso subito un giovane di 26 anni di Gaeta poi denunciato dalla polizia.

I fatti nel pomeriggio di ieri nel supermercato Panorama in via Pier Luigi Nervi; la segnalazione al 113 intorno alle 16.20.

Giunti sul posto gli agenti hanno accertato che il giovane, dopo aver preso alimenti dagli scaffali, privati dei codici anti taccheggio, li aveva nascosti nello zaino oltrepassando la prevista barriera.

Il tutto è stato però osservato da un addetto alla vigilanza che immediatamente ha chiesto aiuto polizia. Fermato il ragazzo è stato portato in Questura e denunciato per il reato di furto aggravato.

La merce, per un valore di circa 40 euro, è stata restituita al responsabile del supermercato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

Torna su
LatinaToday è in caricamento